Gli Hair Look da scegliere per un inverno trendy

L’inverno è una stagione molto interessante per quanto riguarda la moda capelli e i look da scegliere in base ai propri gusti. Dal colore al taglio, passando per acconciature e dettagli, le tendenze sono frizzanti e coinvolgenti…e ancora una volta, la frangia è protagonista assoluta di tagli corti e lunghi.

1) LA RIGA CENTRALE

Che si tratti di tagli lunghi o sopra le spalle, movimentati da onde e ricci oppure disciplinati dal rigore del liscio, il comune denominatore è la riga centrale meglio se accompagnata da un’asciugatura naturale.

2) IL WET LOOK80a877b9d3d9233d15fa57f1aa0d9664

Per reinventare i tagli lunghi, il trucco è l’effetto bagnato sulla parte superiore del capo, lasciando le lunghezze naturali e morbide. E se l’effetto bagnato è difficile da portare, il consiglio è di iniziare lo styling su capelli non perfettamente asciutti, utilizzando il prodotto specifico soltanto sulle radici per dare la forma che si vuole: capelli tirati indietro, con effetto spettinato o con la riga. Il tocco glamour? Se scegliete l’effetto bagnato per un’occasione serale, optate senza indugi per le labbra rosse!

3) LE TRECCE

Sempre più di tendenza trecce e raccolti, proposti in versioni più o meno elaborate e “indossati” con una naturalezza più o meno formale. Prediletti twist, chignon e trecce pulite o spettinate per praticità di realizzazione. Ed è proprio da questa esigenza che è nato il trend delle trecce irregolari, largo alla fantasia: dalla lisca di pesce alle trecce raccolte, alla coppia su entrambi i lati.

3c4c54bb9c1161e1bd201204e2f730274) LA FRANGIA

Frangia e onde di ogni tipo e dimensione sono tendenze molto forti ormai da qualche stagione. La frangia resta l’evergreen che, nel corso degli anni, ha conquistato celebrity e non. Che sia lunga, a tendina, o cortissima pettinata su un lato, la frangia resta il must have per incorniciare i visi, soprattutto delle più giovani.

4) LE ONDE

Anche se l’effetto nature è molto di moda, per le grandi occasioni le onde sono sicuramente una buona alternativa in stile Vecchia Hollywood. Come “costruirle” alla perfezione? Munirsi di becchi d’oca, pettine a denti larghi e prodotti disciplinanti, applicarli sui capelli umidi e creare le onde con le dita fissandole con i becchi prima di asciugare. Un piccolo trucco per realizzare onde da giorno, adatte anche all’ufficio, è di creare quattro o cinque torchon con i capelli umidi. Arrotolarli su se stessi fino a formare dei piccoli chignon, applicare un prodotto per fissarli, lasciarli asciugare e pettinarli con le dita, in modo da lasciarli come se fossero spettinati dal vento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...