LA FESTA DELLA MAMMA STA ARRIVANDO!

Le prime testimonianze delle origini di questa ricorrenza risalgono all’Antica Grecia: la madre di tutti gli dei era Rhea, sposa di Crono. Il culto pagano si diffuse anche nel resto dell’Occidente, grazie ai Romani che rinominarono la dea Cibele e inaugurarono i Floralia, festeggiamenti in onore della Madre Terra che fiorisce.

In Inghilterra le celebrazioni legate alla festa della mamma risalgono al XVII secolo. Originariamente il Mothering Sunday, coincideva con la quarta domenica di quaresima. In quell’occasione, tutti i bambini che vivevano lontano dalle loro famiglie potevano ritornare a casa per un giorno. A poco a poco si diffuse la tradizione di riunirsi a metà del periodo di quaresima per festeggiare la propria famiglia e soprattutto la mamma, considerata un elemento fondamentale!

Negli Stati Uniti la festa della mamma si diffuse come festività legata ai movimenti sociali che chiedevano diritti per le donne e predicavano la pace. In Italia fu festeggiata per la prima volta nel 1957 da don Otello Migliosi, un sacerdote del borgo di Tordibetto ad Assisi.

Il fiore associato alla figura della madre è la rosa. In aromaterapia la rosa sviluppa la pazienza, la dolcezza, l’ amore e la devozione. Dona armonia ed aiuta ad avere fiducia in se stessi.

Realizzata in una scatola colorata e OMIA Rosa Damascenariutilizzabile dalla forma elegante, la Scatola Fiori Bio trasferisce in maniera inebriante tutta la freschezza e la qualità dei prodotti OMIA. La confezione regalo Fiori Bio Rosa Damascena, contiene un Bagno Fiori da 400ml ed una Crema Fluida corpo da 250ml. Il regalo è  impreziosito dalla presenza di un utile guanto esfoliante, naturalmente rosa!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...