Come rigenerare la pelle del viso dopo l’estate

Se le vacanze lasciano effetti positivi sull’umore, al contrario, quelli sulla pelle potrebbero non esserlo altrettanto. Dopo i mesi estivi, l’epidermide – in particolar modo quella del viso – risulta più stressata e secca. Complici i raggi solari, il caldo e qualche ora di sonno persa a fare festa..

Con l’autunno in arrivo, oltre al cambio di stagione nell’armadio, anche la pelle richiede cure e trattamenti diversi.

Settembre è il periodo migliore per coccolare la pelle del viso e affrontare l’autunno con un’incarnato luminoso e fresco.

rigenera la pelle dopo l'estate

Il primo passo per ridare nuova vita alla pelle del viso è quello di eliminare le cellule morte e quindi la secchezza accumulata durante l’estate. Applicare uno scrub levigante una volta a settimana è un ottima soluzione – delicata ma efficace –  per rigenerare l’epidermide. In questo modo la pelle sarà in grado di respirare meglio e di prepararsi ad assorbire i trattamenti di bellezza che le dedicherete in seguito. Come l’organismo, anche la pelle ha bisogno di purificarsi dopo l’estate. Oltre a bere molto, aiutate la vostra pelle con una pulizia del viso profonda ad esempio  applicando una maschera purificante o usando tonico e latte detergente abbinati all’azione di uno scrub esfoliante.

Con un po’ di costanza, riuscirete ad eliminare le impurità accumulate durate le vacanze.

Dopo un’adeguata esfoliazione, la pelle necessita di essere reidratata. Per chi ha la carnagione molto chiara si consiglia l’utilizzo di creme idratanti in combinazione a prodotti contenenti acido glicolico, utile ad uniformare l’incarnato facilmente soggetto alla comparsa di lentiggini e macchie solari. Inoltre, se la tendenza della pelle è quella di macchiarsi facilmente, è opportuno proseguire la quotidiana idratazione del viso con creme idratanti e fattore di protezione solare per tutto l’arco dell’anno.

Abituatevi a utilizzare anche un siero nutriente per la notte, vi donerà morbidezza e luminosità al risveglio, e un lipstick a base di vitamina E, miele o cera d’api per restituire la giusta idratazione anche alle labbra.

Un’epidermide idratata in profondità sarà più elastica e si lascerà meno andare a rughe e segni del tempo.

Pronte a rigenerarvi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...