Un’abbronzatura sana e bella per tutta l’estate con OMIA!

2015-06-08 04.50.54 pmÈ arrivato il momento di fare definitivamente il cambio di stagione e tirare fuori vestiti leggeri, costumi e teli da mare. Come ogni anno questo è il periodo più delicato per la nostra pelle che spesso dopo l’inverno viene esposta al sole senza la giusta protezione. Per aiutarci a conoscere e proteggere il nostro corpo, i laboratori OMIA hanno creato la linea di protezione solare EcoBioSun approvata da AIDECO e certificata ICEA, studiata per adattarsi a ogni tipo di pelle in modo naturale con una nuova formula con protezione minerale per viso e corpo.

 

SE USO LA CREMA SOLARE AD ALTO FATTORE DI PROTEZIONE NON MI ABBRONZO? FALSO!

L’intensità dell’abbronzatura non dipende della crema, ma dal tipo di pelle e dalle fasi di esposizione. Per questo OMIA ha pensato alle carnagioni più chiare e sensibili e a quelle più scure e resistenti realizzando ben sette prodotti EcoBioSun per adulti: latte solare a protezione molto alta SPF 50+, a protezione alta SPF 30, a protezione media SPF 20 e protezione bassa SPF 10, olio solare a bassa protezione SPF 6, olio abbronzante e doposole lenitivo idratante.

Per le prime esposizioni solari anche per le pelli un po’ più scure è consigliabile utilizzare delle protezioni alte e assicurarsi da subito un’abbronzatura sana e bella, lontano dalle scottature!

2015-06-08 05.02.06 pmOMIA latte solare SPF 50+ è indicato per persone con pelle molto chiara e sensibile al sole e per le prime fasi dell’abbronzatura. La formulazione con olio di carota ravviva il colorito dell’incarnato. OMIA latte solare SPF 30 è indicato per persone con pelle chiara e sensibile al sole. I solari OMIA EcoBioSun contengono uno schermo fisico UVA/UVB che riflette i raggi solari, protegge adeguatamente le pelli molto chiare e sensibili al sole, riducendo il rischio di allergie da filtro solare. Sono arricchiti da una miscela pregiata di oli naturali e biologici tra i quali: l’olio di Argan, idratante e protettivo, l’olio di Cocco, emolliente e nutritivo e l’olio di Sesamo, antiossidante e fotoprotettivo.

Approvati AIDECO e certificati ICEA.

 

Non dimenticare che..

  • Non basta applicare la crema una volta sola, bisogna rimetterla almeno ogni 2 ore e evitare le ore più calde della giornata. L’abbronzatura più sana e duratura si ottiene prendendo il sole quando i raggi sono obliqui, cioè prima delle 11 del mattino e dopo le 4 del pomeriggio.
  • Ci si può scottare anche se si è abbronzati, e soprattutto la pelle si può rovinare: dopo i primi giorni di sole è bene continuare a usare la crema solare, al massimo si può adottare un fattore di protezione un po’ più basso…ma meglio non rischiare!
  • Se la pelle diventa rossa è perché ha preso troppo sole: non è una fase “normale” prima dell’abbronzatura, ma una cosa da evitare.
  • La scottatura crea un danno alla pelle che il doposole non può rimediare (anche se dà sollievo al dolore e al bruciore): meglio prevenirla usando la crema prima di esporsi al sole.

 

EcoBioSun sostiene la campagna di informazione Sole Sicuro (solesicuro.it), ideata da OMIA e dai Dermatologi AIDECO per sensibilizzare gli italiani sui rischi per la salute derivanti da una scorretta esposizione ai raggi solari ed infondere la cultura della protezione della pelle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...