OMIA consiglia “Crostata alle fragole senza burro”

OMIA consiglia per la festa della mamma “Crostata alle fragole senza burro”.

La crostata con pasta frolla senza burro diventa un dolce light: con una golosa confettura di fragole è il dolce senza burro più goloso.

Le fragole sono vere e proprie alleate della bellezza: essendo costituite per il 90% da acqua, sono povere di grassi e aiutano quindi a drenare i liquidi e ciò rende più bella la pelle proprio per la presenza di particolari enzimi che attivano il metabolismo dei grassi, favorendo il ricambio cellulare. Molto adatte anche per la prevenzione delle rughe quando vengono utilizzate come maschera per il viso.

Fonte: leitv.it

Fragole benessere

 

 

 

 

 

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di olio
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone
  • 250 gr di fragole fresche
  • 250 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di gelatina per dolci

Procedimento:

Preparare la pasta frolla.Aprite le uova e separate i tuorli, tenendo da parte gli albumi. Procedete sbattendo i tuorli delle uova e aggiungendo man mano l’olio, senza smettere di mescolare; poi aggiungete lo zucchero continuando a mescolare.
Impastate il composto con la farina a fontana, aggiungendo il lievito, la vanillina e un pizzico di sale; per “compattare” aggiungete anche gli albumi avanzati.

Lasciate riposare in frigo la pasta frolla circa mezz’ora e nel frattempo tagliate le fragole fresche togliendo il picciolo verde e tagliandole in senso verticale a fettine. Lasciate da parta un paio di fragole intere.
Stendete quindi la pasta frolla con il mattarello lasciandola abbastanza spessa e adagiatela su una teglia tonda per crostate, facendo attenzione a creare un bordo alto.
Coprite la crostata con un foglio di carta da forno e adagiateci sopra dei fagioli o altri tipi di verdure secche che mantengano invariata la forma della crostata durante la cottura. Infornate a 180 gradi per 25 minuti.
Nel frattempo in una ciotola versate la ricotta con lo zucchero a velo, aggiungete un paio di gocce di essenza di vaniglia e la buccia grattugiata di un limone. Lasciate raffreddare la base della crostata: quando sarà fredda adagiateci sopra la crema di ricotta: spianatela bene e adagiateci sopra le fragole tagliate a fettine.
Per ultimo versate sulla crostata la gelatina per dolci che avrete preparato seguendo le indicazioni sulla confezione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...