Capelli: segreti, consigli e tendenze per avere una testa al TOP!

Lisci, ricci, fragili, grassi, secchi… la varietà di prodotti per la cura dei capelli è davvero infinita. Esistono prodotti per qualsiasi necessità della nostra chioma, ma le nostre conoscenze sono abbastanza approfondite per scegliere cosa è meglio per i nostri capelli?

Prima di tutto c’è da dire che i capelli sono una parte importantissima della nostra immagine: basta un piccolo cambiamento per farci apparire diversi, più o meno brillanti, maturi o eleganti. Ed è così che una diversa acconciatura, un colore più brillante, il nuovo taglio della frangia, la corposità della chioma, possono immediatamente modificare l’immagine estetica di ognuno di noi.

Ecco qualche trucco per sbizzarrirsi creando look sempre diversi, in ordine e alla moda senza ricorrere a trattamenti che ne indeboliscano o ne alterino la struttura:

Colore: quante volte avete deciso di colorare i capelli non solo per necessità ma per puro divertimento o voglia di cambiare?

In alternativa alle colorazioni classiche, che se troppo frequenti indeboliscono i capelli, provare nuove nuance di colore con estratti naturali come l’henné o riflessanti senza ammoniaca.

 

Piega: quando la monotonia delle forme ti annoia facendoti sembrare sempre uguale, ricorda che l’uso frequente di ferro e piastre è causa di doppie punte. L’alternativa?

  • Tendenze-capelli-2015Per una chioma folta e voluminosa, in alternativa al riccio del ferro, è possibile utilizzare il diffusore: con il supporto di schiuma o gel si otterrà un’ondulazione morbida e naturale senza indebolire la struttura del capello.
  • Per una piega liscia, l’uso della piastra è da limitarsi a fine stiratura: le “pieghe da cuscino” possono essere limitate raccogliendo i capelli in una morbida coda bassa prima di coricarsi evitando il quotidiano passaggio della piastra al risveglio.
  • Onde, non sprecare energie nel cercare di piegare i tuoi capelli con phon e piastre, la tecnica non è semplicissima da applicare su se stesse. Molto più facile e meno stressante per i capelli è la tecnica della treccia. Dopo lo shampoo, asciuga i capelli assecondandone la piega naturale magari a testa in giù, in modo da lasciare volume alla radice. Quando saranno quasi asciutti, lega l’intera chioma in una treccia facendo attenzione a mantenere la giusta proporzione tra le ciocche – ciocche più grandi per un effetto più soft, ciocche più sottili per un effetto più mosso. Completa l’asciugatura dei capelli intrecciati e tienili legati per qualche ora (o anche per l’intera notte). Quando la treccia verrà sciolta pettina i capelli con una spazzola piatta. Il risultato sarà “cascata di onde”!

 

Prospettive: questione di riga!

L’inquadratura del viso cambia notevolmente in base alla riga dei capelli. Per ottenere un cambiamento rapido ma d’effetto, prova a girare la riga dalla parte opposta a quella abituale o dividila al centro se sei solita averla lateralmente. Per chi ha la fronte bassa, raccogliere i capelli indietro aiuterà ad apparire diverse oltre che a scoprire il viso, mentre per le più coraggiose passare alla frangia sarà un’ottima soluzione per “dare un taglio” alla solita immagine!

 

Cambiamenti: per dare un tocco diverso alla chioma, non sempre è necessario intervenire con tagli o colorazioni

  • 20d12f8517988a42aafc23f79995401dLibera la fantasia utilizzando accessori come foulard o nastri colorati per raccogliere i capelli: fissandoli come bandana otterrete un effetto retrò mentre la fascia sulla fronte ricorderà uno stile Hippies.
  • Gioca con il raccolto: trecce e chignon per una serata chic, code alte e senza riga per un effetto più rock e sbarazzino. Usa nastri colorati anche in alternativa al classico elastico, un tocco di colore è un modo semplice per personalizzare gli outfit rendendoli unici ed esclusivi!

 

Specchio servo delle mie brame, qual è la chioma più trendy del reame? A voi la scelta!

Scopri tutti i trattamenti OMIA su omialab.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...