OMIA consiglia “Vellutata di broccoletti con quenelle di ricotta alla cannella”

Per un weekend all’insegna benessere anche in cucina, ecco una semplice ricetta per tutti i gusti, ideale per rendere la vostra alimentazione sana ed equilibrata.

“Vellutata di broccoletti con quenelle di ricotta alla cannella”

Fonte: Ecor

OMIAChef

INGREDIENTI

PER 4 PERSONE:

230 g di ceci sgocciolati
3 cucchiai di farina di farro integrale
6 cucchiai di latte UHT alta digeribilità
2 cucchiai di farina di Riso
4 cucchiaini di cannella in polvere
140 g di patate
200 g di ricotta fresca
1 cucchiaino di preparato per brodo vegetale
9 dl di acqua
350 g di broccolo verde
Olio extra vergine di oliva q.b.
Sale q.b.

 

PREPARAZIONE
Tagliare le patate a pezzetti e cuocerle a vapore.
Nel frattempo, tagliare il broccoletto ( non il gambo) e metterlo in una casseruola con l’acqua, i ceci, un pizzico di sale e il preparato per brodo vegetale. Cuocere il tutto per 25/30 min circa. Pulire il gambo del broccoletto dalla scorza esterna e tagliarlo a listarelle fini, lunghezza 7/8 cm circa, passarle nella farina di riso mista a un cucchiaio di farina di farro, passarle nel latte (4 cucchiai circa), e ripassarle nelle 2 farine. Friggere le listarelle in Olio extra vergine di oliva e lasciarle da parte, serviranno per impiattare.
Per le quenelle:
Una volta cotte le patate, schiacciarle per bene con una forchetta, aggiungere la ricotta, un pizzico di sale e la cannella , mescolare il tutto in modo che gli ingredienti si amalgamino (se necessario aggiungere 1 o 2 cucchiai di latte all’impasto se risultasse troppo denso).
Per la vellutata:
Togliere la casseruola dal fuoco, immergere il minipimer e frullare il tutto, broccoli e ceci. Aggiungere 2 cucchiai di farina di farro, riposizionare la casseruola sul fuoco per altri 10 minuti, mescolando, un modo che non si formino grumi. Dopo 10 minuti ripassare con il minipimer.
La vellutata è pronta. Impiattarla. Realizzare con l’impasto della ricotta e patate 3 quenelle per ogni commensale (ci si aiuta con 2 cucchiai per la realizzazione), disporle sulla vellutata e guarnire con le listarelle fritte.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...