OMIA Laboratoires, la sostenibilità comincia dall’acqua. Fotovoltaico e autosufficienza energetica entro tre anni

OMIA Laboratoires: la qualità di una linea cosmetica all’avanguardia coniugata alla sostenibilità dei processi produttivi. Nel sito produttivo macchinari di ultima generazione per la purificazione dell’acqua che garantiscono uno standard farmaceutico della stessa. Costante la ricerca di soluzioni per trasformare principi attivi di origine naturale in prodotti cosmetici piacevoli da utilizzare ed efficaci nell’assicurare bellezza e benessere. Il piano di sviluppo aziendale prevede di portare, nei prossimi 3 anni, l’intero sito produttivo all’autosufficienza energetica da fonti di energia rinnovabile (fotovoltaico).

Il sito produttivo di OMIA Laboratoires dispone di macchinari di ultima generazione dove l’acqua di processo viene purificata con differenti metodi che garantiscono uno standard farmaceutico della stessa. La qualità del prodotto finito è inoltre assicurata da moderni sistemi di svuotamento delle linee che impediscono contaminazioni del prodotto finito con i cicli di lavaggio delle linee stesse. Accorgimenti produttivi che hanno importantissimi risvolti nella salvaguardia ambientale.

La produzione di OMIA Laboratoires è interamente pensata in un’ottica di ecosostenibilità: già oggi la gran parte delle acque di lavaggio vengono recuperate e riemesse in ciclo previa pastorizzazione e filtrazione, uno standard di qualità elevatissimo che riduce al minimo emissioni e sprechi.

Metalli, plastica, carta vengo raccolti in maniera differenziata e destinati ai processi di riciclo.


L’azienda opera con sistema di qualità certificato secondo la normativa ISO 9001:2008 e sta lavorando sull’acquisizione della certificazione per il rispetto ed il risparmio ambientale ISO 14001.
Il piano di sviluppo aziendale prevede di portare, nei prossimi 3 anni, l’intero sito produttivo all’autosufficienza energetica da fonti di energia rinnovabile (fotovoltaico).

Fonte: M.G.A. Cosmetici

Annunci

One thought on “OMIA Laboratoires, la sostenibilità comincia dall’acqua. Fotovoltaico e autosufficienza energetica entro tre anni

  1. Pingback: Omia Laboratoires per la sostenibilità ambientale: ecco la Flower Bag all’Iris Florentina realizzata con carta FSC | JOY Free Press

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...